Bibi Quality Food a Roma

C’era una volta…
Eh si, come nelle favole partiamo con c’era una volta, ma potremmo anche partire come si parte con un menù di tutto rispetto, quindi

Entreè: Gambero rosso crudo su brunoise di zucchine

Lo chef Bartolo noto docente al Gambero Rosso, sale in cattedra il primo giorno di corso che Benedetta ha deciso di frequentare, è il 12 gennaio del 2009. I loro sguardi si incontrano… non sanno che da li le loro vite si sarebbero incrociate per far nascere progetti di cucina e di vita.

Antipasto: Tartara di pannicolo, con crema zabaione salato e alici disidratate

C’è un forte amore, ma non ancora tra di loro, ma verso la cucina, il mangiare e bere bene… tra i due c’è tanto rispetto ma qualcosa scatta, scatta subito dopo, proprio nella preparazione del loro primo vero lavoro insieme, un buffet per un privato per una ricorrenza. Da li iniziano il loro percorso lavorativo insieme e non solo la gestione di un ristorante, ma di corsi di cucina, cuochi a domicilio nelle abitazioni private, catering per eventi.

Primo: Schiaffoni di Gragnano con cernia, coulis di spinaci e polpa di riccio

Si, passiamo al primo, un momento importantissimo nella loro vita. Lo Chef Bartolo gestiva tre grandi alberghi romani di lusso come Chef Executive e Benedetta nel contempo gestiva i corsi di cucina e gli eventi, ma per vederlo faceva spola tra questi ed è infatti in uno di questi che si reca per comunicargli che la loro famiglia si stava per allargare con la nascita del loro primo figlio Alessandro, nato dal loro grande amore. Insomma erano sempre più fianco a fianco sia nella vita lavorativa che sentimentale.

Secondo: Costine di agnello in panure di nocciole, con rape rosse e crema di spinaci

Qui la fa da padrona un momento veramente particolare, la pandemia mondiale. Diciamo un secondo IMPEGNATIVO ma loro non si scoraggiano ed anzi decidono di dar vita ad un progetto LORO e nel contempo scoprono di aspettare il secondo figlio Gianmaria. Insomma sarà l’anno delle doppie nascite. Gianmaria e Bibi Quality Food. La prima attività che hanno sognato, deciso e voluto sempre assieme.

Dessert: Mousse al cioccolato con pere spadellate al Rum e lamelle di mandorle tostate

Questa è la parte di Benedetta, anche se lo Chef se la cava benissimo. Lei è specializzata in pasticceria, una materia che le assomiglia molto e che ha avuto la fortuna che la sua maestra fosse la bravissima pasticcera Alessandra Luciani, che poi è diventata sua mentore e amica.
Le avventure continuano… seguiteci con gli occhi e mangiate ciò che prepariamo con il cuore.

Bibi & Bart